07 Ottobre 2022
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
news
percorso: Home > news > Serie A2

A 2: Prova di carattere della Cld, ma non basta: ko 3-1 contro il Montesilvano - "Pres" e tifosi comunque fiduciosi per la salvezza

21-03-2015 19:54 - Serie A2
Gomes (Cld) contro Eric Mendes Da Silva (Montesilvano)
Ci si aspettava una prova di carattere da parte della Cld Carmagnola in casa contro il Montesilvano, ma la prestazione mostrata oggi sul parquet del Palasport di Caramagna, nonostante l´ennesima sconfitta per 3-1, è stata sinonimo di un´ottima gara affrontata dai ragazzi di Lino Gomes.
Sul profilo personale Facebook del presidente Dario Lamberti, il suo ultimo post pubblicato è la prova più lampante della soddisfazione sua e dei tifosi, che si sarebbero magari aspettato altro risultato, ma sono comunque fiduciosi in vista delle ultime tre sfide verità.
Ecco le sue parole: "Oggi, nonostante la sconfitta ottima prestazione dei ragazzi! Adesso bisogna continuare con la stessa grinta e voglia mostrata oggi!"
Per la cronaca la partita si apriva con un´ottima chiave tecnica messa in mostra dalla Cld, con circolazione veloce di palla e tanta corsa da parte dei lupi gialloneri. Al minuto 3´09´´ Sachet tenta una conclusione un po´ sbilenca dalla metacampo con un tiro che non sorprende Mazzocchetti perchè spedito fuori. Poco dopo, invece, ci prova Bordignon per i biancoazzurri del Montesilvano, anche in questo caso la palla è fuori. Quando il cronometro segna al countdown il minuto 13 e 48 secondi Francini del Montesilvano in area calcia in area sull´esterno della rete. Al 9´ nuovamente la Cld con Aalders, che serve bene per vie verticali Cesar Sachet che salta l´uomo, si invola nei pressi dell´area di rigore, ma viene atterrato. Punizione allora calciata da capitan Giuliano, che si procura un angolo, dopo un tiro violento in diagonale smanacciato da Mazzocchetti. Al minuto 9 e 30 secondi, però il Montesilvano ottiene il vantaggio con Mendes Da Silva Eric. Gol arrivato dopo un affondo sulla sinistra del marcatore brasiliano che conclude un tiro che il portiere Stefano Borsello non trattiene e respinge praticamente in rete. Il Montesilvano sfiora di lì a poco il raddoppio con Bordignon a porta quasi sguarnita. Bravi Giuliano e la retroguardia a spazzare.
Ma la Cld non sta a guardare e pareggia all´11´ con un ritrovato Adrian Oanea (ndr. oggi migliore in campo dei gialloneri, che ritrova lo smalto dei vecchi tempi e il senso di posizione), abile a deviare di petto un traversone teso dalla destra in area di Sachet.
Il romeno, pieno di carica dopo la rete, tenta una serie di conclusioni, di cui una temibile in angolo al minuto 11 e 30 secondi. Poi due belle parate di Borsello prima su Francini di testa in area, poi in distensione sull´argentino Rosa, che segnerà il 2-1, a due minuti dalla sirena di fine primo tempo.
Secondo tempo nuovamente arrembante con Oanea, capace di intimorire ancora la difesa abruzzese con una finta e controfinta con tiro finale respinto al 2´. Al 4´ bordata di Bordignon fuori. Al 6´ Vlad Tipau si procura con un tiro da fuori un calcio d´angolo. All´8´ Gomes al limite dell´area serve di petto spalle alla porta Sachet, che di punta calcia però fuori. Giuliano poi serve troppo lungo dalla destra Oanea sulla sinistra in contropiede, vanificando l´ennesima occasione.
Sembra essere il preludio al possibile raddoppio, ma è il Montesilvano ad avere il merito di colpire per la terza volta con il brasiliano Burato. Spettacolare al 15´ la rovesciata del possente argentino Francini che in diagonale non vede di poco la quarta rete. A 48 secondi dalla fine trema invece la traversa del Montesilvano con un forte tiro di Giuliano che però non trova il giusto angolino. La Cld mantiene comunque una distanza di sicurezza dalle inseguitrici, complice la sconfitta di oggi del Gruppo Fassina contro il Lecco. Ora però non è tempo di fare calcoli aritmetici, ma l´importante è cercare di dare il massimo negli incontri contro Cagliari, Lecco e Aosta, prefissandosi almeno una vittoria che varrebbe praticamente la salvezza.

Cristiano Sabre
(addetto stampa Cld Carmagnola)



CLD CARMAGNOLA-MONTESILVANO 1-3 (1-2 p.t.)

CLD CARMAGNOLA: Borsello, Sachet, Viale, Aalders, Gomes, Giuliano, Solavagione, Lisa, Tipau, E. Silvestri, Oanea, Cafagna. All. Gomes

MONTESILVANO: Mazzocchetti, Bordignon, Burato, Tosta, D. Bellante, Palusci, Di Pietro, Francini, Rosa, Correia, Eric, Pieragostino. All. Ricci

MARCATORI: 9´30´´ p.t. Eric (M), 11´ Oanea (C), 18´ Rosa (M); 11´53´´ s.t. Burato (M)

AMMONITI: Sachet (C), Giuliano (C), Aalders (C), Tosta (M), Di Pietro (M)

ARBITRI: Stefano Pani (Oristano), Alberto Vantini (Verona) CRONO: Vincenzo Aricò (Bra)
#Social
[icona Facebook] [icona YouTube] [icona Instagram]
Statistiche
totale visite
350868

sei il visitatore numero
53927

utenti online
0


sito internet by www.ellediartigrafiche.com
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie