07 Ottobre 2022
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
news
percorso: Home > news > Serie A2

CLD, CONTINUA IL MAL DI TRASFERTA

27-11-2011 20:18 - Serie A2
Terzo ko esterno stagionale per il CLD Carmagnola che a Cornaredo va sotto di due gol nei primi otto minuti e che, dopo un primo tempo buttato via, riesce a riaprire la gara solo a tre minuti dalla fine con Fiscante, dopo aver messo in campo il portiere di movimento (Cucinotta).
Subito in evidenza le due stelle del Cornaredo: la prima, Scandaliato, realizza il flash-gol che garantisce ai suoi tranquillità e la possibilità di impostare una gara totalmente difensiva; la seconda, Fasano, dopo quattro minuti si fa male al ginocchio, ma rientra in campo con una vistosa fasciatura per aiutare la squadra con la sua velocità.
Inutile dire che il CLD era orfano di pedine importanti come Paco, Caddeo e Perino; che il possesso palla è stato suo durante tutto l´incontro; che Cucinotta ha colpito un palo e che il portiere del Cornaredo ha salvato la porta con un paio di miracoli: questa squadra è camaleontica e in trasferta non si esprime come tra le mura amiche. In una gara dove i senatori sono apparsi opachi e confusi, alcuni segnali incoraggianti arrivano dai giovani, in particolare da Giuliano, El Adlani e Oanea, che si è anche messo in mostra con qualche giocata spettacolare; tuttavia sono venute a mancare quella concretezza e quell´organizzazione necessarie al definitivo salto di qualità. Martedì il recupero con il Tigullio ancora a zero punti può rilanciare i gialloneri a meno cinque dalla vetta, alla vigilia del big match interno con la capolista Aosta: un test decisivo per valutare le ambizioni e le effettive potenzialità della compagine di mister Gotta.

TABELLINO
Real Cornaredo: Carfì, Vecchio, De Feudis, Cozzi, Busato, Ambasino, Boni, Scandaliato, Fasano, Casagrande, Palumbo, Saffioti. All. Fracci.
CLD Carmagnola: Zimmari, Licciardi, Moramarco, Giuliano, Pennisi, Cucinotta, Fiscante, Malagoli, Biella, Oanea, El Adlani, Zamburlin. All. Gotta.
Reti: Scandaliato (min. 3), Boni (min. , Fiscante (min. 37).
Ammoniti: Scandaliato, Palumbo.
Arbitri: Ruggiero Chiariello di Barletta e Emanuele Castrignano di Molfetta.
#Social
[icona Facebook] [icona YouTube] [icona Instagram]
Statistiche
totale visite
350868

sei il visitatore numero
53927

utenti online
0


sito internet by www.ellediartigrafiche.com
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie