07 Ottobre 2022
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
news
percorso: Home > news > Serie A2

Quarta sinfonia nel derby: Bra al tappeto

27-10-2012 19:58 - Serie A2
Doveva essere la partita dell´anno, arrivata già alla quarta giornata per uno scherzo del calendario, e così è stato, sia dal punto di vista dello spettacolo sia delle emozioni, con numerosi ribaltamenti nel punteggio e gol spettacolari. Il Cld Carmagnola si aggiudica così il primo round contro i cugini del Bra dopo una partita non senza sofferenza e risolta ancora una volta negli ultimi minuti della ripresa, volando ancora più in testa alla classifica. Subito avanti gli ospiti con una rete di prepotenza dell´ex Granata, che si conferma grande giocatore offensivo e prolifico goleador (già sette le sue reti in tre gare). Il pareggio del veterano Lahreche con un´invenzione che sorprende Ruggirello (diagonale imprendibile) riporta a galla i gialloneri fino al 2-1 ancora di Granata a fine primo tempo, abile a recuperare un pallone a metà campo e a scavalcare Mastrogiacomo fuori dai pali. Incredibile l´inizio della ripresa: il Bra riesce a congelare la gara con una buona tenuta fisica, poi Gomes finalizza una bella azione corale per il momentaneo 2-2, immediatamente rovesciato da Granata con la seconda beffa ai danni del portiere, ancora una volta lontano dalla porta. Poi il momento chiave della partita: l´arbitro fischia il sesto fallo a favore dei cuneesi e dai piedi di Licciardi, altro ex della sfida, potrebbe arrivare il colpo del k.o., ma la palla termina fuori. A quel punto inizia un´altra partita, con i padroni di casa che impongono il loro gioco e danno prova di grande coraggio e personalità. L´estremo difensore giallonero non si abbatte per i due gol subiti, ma continua a salire oltre la metà campo, Caddeo segna due reti meravigliose, uno delle quale di testa, poi Bussetti realizza il temporaneo 4-4 con una magistrale staffilata da fuori area, ma Reinaldi va in rete subito dopo, appostato sul secondo palo. Nel finale, con gli avversari che schierano il portiere di movimento, è ancora Caddeo ad andare in gol, fissando il risultato sul definitivo 6-4 che vale la quarta vittoria consecutiva su altrettante gare di campionato. A fine gara applausi per tutti, vincitori e vinti: a trionfare sono stati soprattutto lo spettacolo, il fair play e le due fantastiche tifoserie. «Sapevamo che sarebbe stata una partita durissima - ammette a fine gara il tecnico Lino Gomes - ma volevamo vincere e, per far questo, abbiamo anche dovuto rischiare. È vero, abbiamo commesso qualche errore di troppo, e in settimana lavoreremo per migliorarci ancora, ma mi è piaciuto molto il carattere della squadra, che ci ha creduto fino all´ultimo e sta continuando a crescere gara dopo gara».

CLD CARMAGNOLA-BRA 6-4
CLD CARMAGNOLA:
Mastrogiacomo, Silvestri, Moramarco, Giuliano, Lahreche, Cucinotta, Pizzo, Reinaldi, Oanea, Caddeo, Gomes, Zimmari. All. Gomes.
BRA: Ruggirello, Nasso, Barolo, Golè, Licciardi, Bussi, Vacchina, Caccese, Bussetti, Granata, Modica, Berteina. All. Gioana.
ARBITRI: Alessi di Taurianova e Belsito di Lamezia.
RETI: pt 3´, 18´ Granata, 11´ Lahreche (C); st 7 Gomes (C), 8´ Granata (B), 16´, 17´, 20´ Caddeo (C), 18´ Bussetti (B), 19´ Reinaldi (C).
NOTE: ammoniti Granata, Vacchina. Licciardi (B) calcia fuori un tiro libero al 15´ st.

Ufficio Stampa Cld Carmagnola
#Social
[icona Facebook] [icona YouTube] [icona Instagram]
Statistiche
totale visite
350864

sei il visitatore numero
53927

utenti online
0


sito internet by www.ellediartigrafiche.com
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie