27 Settembre 2022
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
news
percorso: Home > news > Serie A2

Sergio: «Chiudere da imbattuti sarebbe la ciliegina sulla torta»

05-04-2013 12:22 - Serie A2
Il presidente Nicola Sergio
Sabato 6 aprile, alle 15, al palazzetto di corso Roma 24 è in programma l´ultima partita di campionato contro la Terranuovese. Il Cld Carmagnola, già promosso in Serie A2, vuole concludere il girone da imbattuto. Il presidente Nicola Sergio è fiducioso.

Presidente, ti aspettavi una stagione del genere?
«Beh, abbiamo raggiunto dei risultati al di là di ogni più rosea aspettativa. Sinceramente non pensavamo di poter vincere il campionato, ma speravamo di disputare comunque una buona stagione, migliorando il piazzamento di quella passata. In estate abbiamo voluto intraprendere un nuovo percorso, affidandoci ad un grande professionista come Lino Gomes, che ci ha fatto fare un grande salto di qualità».

Sabato c´è la sfida contro la Terranuovese. L´importante è non perdere per proseguire questa striscia positiva che non ha eguali in Italia, no?
«Concludere da imbattuti sarebbe davvero la ciliegina sulla torta. Arriviamo da 21 risultati utili in campionato, oltre alle due vittorie in Coppa Italia. Siamo l´unica squadra nel fusta nazionale a non avere mai perso. Certo che ci teniamo a questo record, sarebbe un onore per tutto il movimento piemontese. E inoltre sarebbe un giusto premio per i sacrifici compiuti da me e da Dario Lamberti».

Tra meno di una settimana c´è la Final Eight di Coppa Italia. Ci credi in quest´altro sogno?
«Vincere anche la Coppa sarebbe un qualcosa fuori da ogni logica. In tanti, fin dall´inizio, hanno continuato a dire che il nostro era un girone facile, e credo che il vero banco di prova sarà questa Final Eight. Sono fiducioso, le sfide contro il Futsal Barletta e lo Jesolo hanno dimostrato che possiamo giocarcela con tutte. Speriamo di ripeterci anche a Porto San Giorgio».

Il Forlì ti spaventa?
«Se vogliamo arrivare fino in fondo, bisogna incontrare tutti, anche quelli sulla carta più forti. Incontrare subito i romagnoli è sicuramente uno stimolo in più. In fondo si sa che nelle partite secche può succedere di tutto: l´importante è dare il massimo, sperando anche di avere un po´ di fortuna, che non guasta mai».

Ufficio Stampa Cld Carmagnola
#Social
[icona Facebook] [icona YouTube] [icona Instagram]
Statistiche
totale visite
348557

sei il visitatore numero
53910

utenti online
0


sito internet by www.ellediartigrafiche.com
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie