26 Settembre 2022
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
news
percorso: Home > news > Serie A2

Serie A2: CLD CARMAGNOLA-CITTÀ DI SESTU 2-3

09-11-2013 20:43 - Serie A2
Rafa Gil: ancora in goal lo spagnolo ex Caja Segovia
Ennesima beffa per la squadra del mister Lino Gomes: sotto di due reti, riesce ad agguantare il pareggio, per poi perdere la gara a 30 secondi dalla sirena. Inutile cercare delle giustificazioni nella sfortuna, nelle assenze pesanti (ancora fuori Gomes e Zanella, oltre a Pedrito che starà fermo per parecchie settimane) o nell´inesperienza. La squadra è viva, produce un buon gioco, ma va regolarmente sotto di una o due reti, è costretta a inseguire (con un notevole dispendio di energia), riesce a recuperare la partita (e bisogna riconoscere ai ragazzi questa straordinaria capacità), ma spesso negli ultimi istanti crolla concedendo la vittoria agli avversari. Onore al Sestu, che ha disputato un´ottima gara e si candida a pieno titolo per un posto nei play-off in questo campionato, nonostante la stella ex Vicenza Santana abbia ribadito a fine gara che l´obiettivo resta la salvezza. La classifica adesso vede la CLD Carmagnola nella colonna destra della graduatoria, in zona salvezza, ma con una partita da recuperare rispetto alle dirette concorrenti e con il rammarico di aver lasciato per strada parecchi punti tra mancate vittorie (Pesarofano e Gruppo Fassina) e pareggi sfumati in extremis (New Team e Città di Sestu). Sabato prossimo contro la Tridentina l´obiettivo dei gialloneri sarà dunque quello di centrare la seconda vittoria in trasferta, dopo il brillante 4-0 strappato a Milano.

Giuseppe Caiazza
(Adddetto Stampa CLD Carmagnola)

Tabellini:
CLD CARMAGNOLA: Mastrogiacomo, Giuliano, Pizzo, Gil, Tipau, Iapicca, Siviero, Oanea, Diguinho, Silvestri, Lentini, Borsello. All. Gomes.
CITTÀ DI SESTU: Pasculli, Mura, Serpa, Nurchi, Rufine, Cau, Aquilina, De Francisci, Rocha, Massa, Puhl, Santana. All. Cocco.
MARCATORI: 5´56´´ p.t. Serpa (S), 13´40´´ Massa (S), 18´ s.t. Gil (C), 18´40´´ Pizzo (C), 19´30´´ Puhl (S).
AMMONITI: Serpa (S), Pizzo (C), Giuliano (C)
ESPULSI: Giuliano (C) al 16´ s.t. per somma di ammonizioni
ARBITRI: Luca Bizzotto (Castelfranco Veneto), Biagio Carbone (Mestre) CRONO: Giovanni Uricchio (Collegno).
#Social
[icona Facebook] [icona YouTube] [icona Instagram]
Statistiche
totale visite
348463

sei il visitatore numero
53910

utenti online
0


sito internet by www.ellediartigrafiche.com
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie